L’inizio di un nuovo anno è spesso tempo di bilanci e di buoni propositi per il futuro. Ma quante volte in passato vi siete dati obiettivi assolutamente condivisibili, che poi non siete riusciti a portare a termine? Alzi la mano chi ha iniziato una dieta per smetterla dopo una settimana o chi si è iscritto in palestra e ci è andato forse un paio di volte in un anno!

Tutto normale, ci direbbero i moderni studi sulla psicologia! Molto spesso infatti, rinunciate perché -presi dall’impeto del momento- vi siete dedicati a qualcosa che in realtà non era supportato dai vostri interessi più profondi.

In realtà esistono alcune regole che dovreste seguire per aumentare la probabilità di riuscire. Eccone alcune.

❶ Prima regola. Scegliete un obiettivo che vi stia davvero a cuore.

Sembra scontato, ma non lo è: spesso le persone si abituano a fare cose che in realtà non sono di loro interesse semplicemente perché sono di moda o per compiacere qualcun altro.

❷ Seconda regola. Evitate di volere tutto e subito. Datevi degli obiettivi intermedi realizzabili, ma sfidanti.

In questo caso, la teoria dello sport vi viene in aiuto. Per alzare cento chili non potete partire dallo sforzo massimo. Dovete cercare di fare il giusto sforzo per evitare di demotivarvi se il carico è troppo pesante o di annoiarvi perché è troppo leggero e non sentite lo stimolo al miglioramento.

❸ Terza regola. Datevi obiettivi positivi, non negativi.

La psicologia insegna, per esempio, che per dimagrire è molto più motivante un ragionamento del tipo: “Voglio essere più in forma, voglio essere più attraente” che non l’opposto: “Devo perdere peso perché non entro più nei miei vestiti!” Provate: vedrete la differenza di atteggiamento mentale che vi produrrà.

❹ Quarta regola. Tenete nota dei progressi.

Nessun obiettivo si realizza senza un monitoraggio. Un obiettivo, infatti, per essere tale dev’essere misurabile ed avere dei tempi precisi. In quanto tempo volete cambiare lavoro? In quanto tempo volete imparare a giocare a tennis? Da questo punto di vista i moderni cellulari possono darvi una mano ad essere regolari e proattivi impostando promemoria e annotando gli avanzamenti. Ormai esistono applicazioni per quasi tutto!

❺ Quinta regola. Condividete i vostri obiettivi.

Cercate degli alleati in ciò che fate. Correre insieme per molti è più divertente. Chiacchierare in palestra con gli amici rende l’allenamento più sopportabile (purché non si confonda il mezzo con il fine!). Partecipare ad un corso collettivo permette di conoscere altre persone con i vostri stessi interessi, e così via.

Se riuscirete a seguire queste regole, forse il nuovo anno vi porterà davvero quello che più desiderate. Ma ricordate sempre che nulla arriva mai per caso: bisogna allenarsi per ottenere risultati eccellenti e duraturi.

Questo è solo un assaggio di quello che potete trovare nella palestra dell’Academy. Una vera palestra di formazione per la crescita e la conoscenza. Ogni lunedì alle 21 presentiamo i contenuti e i metodi che utilizziamo: vi aspettiamo!

https://mba.mindon.it/openday/


Lascia un Commento